Orco cane, …! Tremenda! Un RobiXCD

L'ho giá scritto molte volte: RobyX, al secolo Roberto Salvetti è una persona impareggiabile. La sua ironia, il suo sorriso e la profonditá del suo animo e cuore sono difficili da eguagliare. Sará (forse) perchè la fortuna gli ha voltato le spalle parecchie volte; sará (anche) per la sua verve bresciana semplice da vero contadino prealpino, …, …

una cover tra i 45 giri regalati in ogni confezione di formaggini

…, …, nooooo! Non il formaggino, …!

Giá: anche se tanti miei coetanei fecero a gara nel mangiare formaggini solo per accaparrarsi i 45 in omaggio, ad ogni confezione di Prealpino, dei successi dello Zecchino d'Oro (non in versione originale e di cui, qui a sinistra, è rappresentato un esemplare, …, …, ehm, ehm! Io, i formaggini, li facevo mangiare a mia madre perchè sempre odiato il gusto di quel particolare formaggio!!!), la parola prealpino (a noi cinquanta/sessantenni) fá tornare subito alla mente la scatola di quei triangolini di latte e panna.

…, e come dimenticarsi della patente con i segnali stradali?

Ma, …, ma, …, non siamo qui a considerare i prodotti del pluridecennale del caseificio varesino che ci fece sognare con quei simpatici regali, sito a cui vi rimando per una bella “rimpatriata”, vai alla HP Prealpi, …, …,

 

uno spettacolare squarcio al mastodontico monte bianco, al tramonto

…, prealpino quale abitante ai piedi della nostra imponente catena montuosa, capeggiata dal maestoso Monte Bianco! Quale spettacolare visione, vero? La foto è estrapolata dal blog Montagna Trakking Vacanze, a cui vi rimando per ammirarne tutte le meraviglie; vai alla HP MontagnaTV.

Probabilmente l'aria della montagna rende caparbio l'amicone RobiX il quale si è davvero superato nel produrre questo suo cd, di 14 canzoni interpretate alla Roberto Salvetti e tra cui spicca la sua TREMENDA, R. Salvetti / R. Salvetti (capito che non è un errore il titolo dell'articolo?), una simpatica e tenera ballata d'amore dedicata ad una donna tremenda, unica, ma dal cuore tenero.

Dovessi stilare una preferenza sarei davvero in imbarazzo: non sono assolutamente un critico musicale e le mie sensazioni sono limitate ai miei padiglioni aurecolari. Roby ha scelto di interpretare brani alquanto impegnativi per mettersi in gioco e lo ha fatto molto bene.

L'IDEALE, G. Panasci / F. Garozzo, cover del brano interpretato dal gruppo I Beans, a cui ha aggiunto il tocco Celen-Robiniano verso la sfumatura finale. SOLI, G. Bella - A. Bella, molto intensa; la voce di Roby si fonde come un vero e prorpio strumento nel sound del brano.

Le canzoni, ARRIVA LA BOMBA, A. Stainton / F. Pisano / F. Castellano / G. Moccia (cui l'unico difetto è lo scarso peso dato al sax, nel breve tragitto strumentale del brano), GIANNI IL BARISTA, G. Lamberti / P. Cappelletti, del famoso Ugolino, VOGLIO DORMIRE, D. Mariano / Don Backy, del fantastico Don Backy, PIGRO, G. Santercole / De Gennaro, oltre a fare da ottima corolla ai brani giá citati, sembrano tagliati su misura per la voce e la personalitá del neo-cantante.

Una menzione a sè merita BOBO STEP, A. D'Angeli, nel quale Roby, coadiuvato dall'inseparabile amica, moglie, compagna, Gloria, ha un buon scioglilingua mescolato al ritmo della musica. Sinceritá per sinceritá: la menzione negativa! Spero davvero Roby non me ne voglia, ma è per GRANDE, GRANDE, GRANDE, A. Testa / T. Renis: non è la sua! Pur impegnandosi a fondo non mi regala quella sensazione da brivido che, ad esempio, mi trasmette UN AIRONE, Mogol / G. Bella, dove sembra in piena simbiosi con l'Adriano nazionale.

Personalmente, pur se ben interpretato, “l'albero di trenta piani”, l'avrei preferito in italiano, ma un buon 8 lo merita comunque, come tutti i restanti brani con spicco celentaniano.

Spero di non aver sparato troppo anche perchè, ripeto, non sono un critico musicale: soltanto il mio orecchio o meglio, le mie orecchie, mi spingono nel valutare le note che ascolto; avrei, peró, voluto inserire almeno il refrain di un brano ma ritengo piú giusto mandarvi al suo sito, dove troverete tutto quanto giá impostato per l'ascolto. Il mio consiglio è, ovviamente, quello di avvicinarvi al sound speciale di Roby, Roberto Salvetti, perchè la sua voce è davvero adrianescamente piacevole. Vai alla HP Roberto Salvetti.

La cover del cd di roby Qui a sinistra la front-cover del lavoro di Roby.

Pagine

4 Domande…
A passeggio con Luca
Amici ESCC/79
Archivio
Collane '70
Dedica dal Cuore
Essere o Non Essere?
Canzoni al G. Canyon
Il CICoM
Il Disco ESCC/79
Indice Brani
Enciclopedia Marchi
La Mia Storia
Le mie Ricerche
Oggetti Dimenticati
Aggiornamenti in Sequela.
Tram e Canzoni
Un Libro, Un Book
Un Tocco di Jazz
Una nota qui, una lá

Vai alla Home Page di ESCC/79.

Vai alla Pagina le Nostre Recensioni.