Logo Collezione

Il DEM: luglio, 2011

panorama di una distesa collinare verso valle

(sopra, la poesia, la libertá, il colore creato dalle note di Danny Boy è paragonabile a questo angolo di natura).

(Paesaggio dal sito Settemuse, vai alla Home Page Settemuse).

Ammirate la distesa collinare qui a fianco; uno, due, …, dieci, …, cinquanta secondi. Un minuto o due: senza staccare gli occhi dalla splendida vista.

Abbassate le palpebre ed immergetevi col pensiero nelle dune, a filo d'erba: il profumo dei fiori, i colori dei raggi del sole che colpiscono le foglie degli alberi alternandone le verdi tonalitá, l'aroma di bacche inebriatrici per un leggero venticello che si alza alle spalle, scompigliando i capelli di quel tanto da sembrare una piacevole carezza al collo.

Lesto si ode un frucsio: un ingenuo leprotto corre verso valle, forse, affamato al pari di un bimbo che ha corso tutto il giorno; farfalle variopinte di tonalitá sgargianti, api! A svolazzare irregolarmente, confondendo le tinte degli alberi in fiore, alla ricerca del sospirato polline. La frenetica ed instancabile colonia di insetti; tra loro, alcuni grilli, sfoggiano il loro superbo frinire. Le nuvole si rincorrono, giocando a nascondere, a tratti, i raggi solari tra le bizzarre forme che assumono di volta in volta. Improvvisamente un inconfondibile battito d'ali che preannuncia, tra quella calma e pace totale, un alzarsi d'uccelli in volo: attenuatosi il fragoroso movimento alare, si materializza dolcemente, senza turbare minimamente l'ambiente circostante, una sequela di note musicali! Un sax, un attacco di sax confonde lo spettacolo (oggi) soprannaturale al punto di zittire gli stessi grilli.

Riconosciuto! Subito! Le note sono inconfondibili (sicuramente al sottoscritto): è l'inizio di DANNY BOY, nella MAGISTRALE versione di Natale Befanino, al secolo il Maestro, Natale Massara.

La meraviglia delle note che corrono seguendo un ben determinato ritmo sul rigo al pari del leprotto che, sul prato, segue la sua preda; una verve interpretativa quasi inimitabile: nello studio di un assetto melodico incredibilmente forte (reso semplice e rockeggiante all'orecchio, da Natale), sono i due ingredienti essenziali e genuini che il maestro regala personalmente al brano di Fred E. Wheaternly attraverso il suono del suo sax. Il tratto accattivante di Danny Boy è davvero l'insieme di queste due componenti. Natale ha trasformato un bel pezzo in un brano da sogno! Due minuti e trenta nei quali, l'amico maestro fa rivivere, "saxofonando" (mi sia permessa la licenza), quell'angolo incontaminato di terra, luogo nel quale dovremmo tutti immergerci per assaporare molte sensazioni perse e che soltanto Mamma Natura sa regalarci. Danny Boy del maestro Massara le fa rivivere.

foto etichetta

(a sinistra, l'etichetta).

Il brano è parte integrante di un 45 giri di casa Clan Celentano; con numerazione propria e fuori dalla canonica segnatura serie Acc 24000, il singolo risulta il primo della numerazione R 6000, ricalcandone in pieno la segnatura.

Pur mantenendo la classica sfumatura del marchio celentaniano, lo stesso "stemma" è sostituito dalla dicitura Ribelli di Adriano. Analizzeró, in apposito articolo, la storia di questa serie ma posso anticipare che ebbe vita molto breve, essendo limitata a 3 soli esemplari diversi, dei quali uno in particolare (l'R 6001, per i piú assidui) è stato destinato al solo circuito jb.

Il retro del 45 ha accoppiata tra i suoi solchi una simpatica canzone dei Ribelli, «ALLE 9 AL BAR» dove, con orecchio attento, il maestro Massara fá bello sfoggio di sè con lo stesso sax. Un classico pezzo beat '60, difatti il disco datato 1963, risulta tra le prime incisioni del marchio Clan Celentano.

Oggi è molto difficile da trovare questo originalissimo normal play che non ebbe la giusta attenzione e valutazione critica; io, al contrario (anche se devo ringraziare il buon Enry) posso dire: ce l'ho! Mi manca soltanto una cosa per me importantissima: l'autografo del Maestro! Prima o poi…, …, …!

GRAZIE MAESTRO PER QUESTE PERLE.

cover lato A Cover lato B

(da sinistra/alto, Cover del 45 lato A; a seguire il lato B).

Tagliarlo ed ascoltarlo in formato mp3, è un delitto! Accontentiamoci …, cosí.

Tabella Raritá

Stella rossa 1Stella rossa 1 Stella rossa 1Stella rossa 1 Stella rossa 1Stella rossa 1 Stella rossa 1Stella rossa 1 Stella rossa 1Stella verde 1
9 / 10.

Dati Tecnici del 45 Valore
TITOLO DANNY BOY / ALLE 9 AL BAR
AUTORI Fred. E Weathernly / Santercole-Benacchio-Detto-Mogol
INTERPRETE
  1. NATALE “BEFANINO” Accompagato da noi Firmato I RIBELLI.
  2. Cantiamo noi Firmato I RIBELLI.
CASA DISCOGRAFICA (marchio) CLAN (I Ribelli di ADRIANO)
SERIE DISCOGRAFICA R 0000
NUMERO DI CATALOGO R 6000
ANNO DI PUBBLICAZIONE 1963
DISTRIBUZIONE propria
NAZIONE DI STAMPA ITALIA
INCISIONE mono
COLORE VINILE nero
COVER semplice, in carta
DURATA BRANI 2'25"/1'45"
CODICI FACCIATE GBA 30 / GBA 31
VOTO AL DISCO

Pagine

4 Domande…
A passeggio con Luca
Amici ESCC/79
Archivio
Collane '70
Dedica dal Cuore
Essere o Non Essere?
Canzoni al G. Canyon
Il CICoM
Il Disco ESCC/79
Indice Brani
Enciclopedia Marchi
La Mia Storia
Le mie Ricerche
Oggetti Dimenticati
Aggiornamenti in Sequela.
Tram e Canzoni
Un Libro, Un Book
Un Tocco di Jazz
Una nota qui, una lá

Articoli

© Paolo, 01/07/2011.

Vai alla Home Page di ESCC/79.

Vai alla Pagina il Disco del Mese.

Vai alla Pagina le Nostre Recensioni.